Acea è stata condannata a rimborsare una cittadina che si è rivolta al Movimento Difesa del Cittadino del Lazio per far valere i suoi diritti. Grazie all’intervento dell’Associazione, il giudice di Pace di Roma ha emesso una sentenza di condanna a carico di Acea. L’azienda, infatti, non ha rispettato l’accordo raggiunto con la sua cliente durante il tentativo di conciliazione ed ha continuato ad agire in violazione dei suoi diritti. Nello specifico Acea addebitava all’utente consumi derivanti da un contatore che non veniva quasi mai utilizzato. E nonostante gli impegni presi in sede di conciliazione, ha continuato a conteggiare sul suddetto contatore consumi presunti, che comportavano l’invio di fatture di oltre 1.000 euro con consumi stimati per più di 4.000 kwh. I kwh realmente consumati erano invece solo 6. Solo dopo la notifica della citazione Acea, che è peraltro rimasta contumace in giudizio, ha effettuato un primo riconteggio dei consumi reali, riconoscendo un credito a favore dell’utente di oltre mille euro. Ma non era abbastanza: infatti il Giudice ha riconosciuto all’associata MDC Lazio un ulteriore credito che adesso Acea è tenuta a rimborsare.

“Si tratta di un’altra vittoria molto importante ottenuta da MDC sul Giudice di Pace di Roma – precisa l’avvocato Alessia Zittignani che ha seguito la causa – Casi come questo, in cui la differenza di consumi tra quelli reali e quelli fatturati è stata più che evidente, denotano una forte disattenzione da parte di Acea nei confronti dell’utenza. Se aggiungiamo che l’azienda non ha neanche rispettato l’accordo di conciliazione, vanificando il tentativo bonario e facendo perdere altro tempo all’utente, viene fuori un quadro davvero desolante. Ricordiamo che gli Sportelli di Roma Centro e di Roma 5 del Movimento Difesa del Cittadino sono a totale disposizione dei consumatori che vogliono verificare la correttezza delle proprie bollette, segnalando eventuali anomalie per veder rispettati i propri diritti”.

Di seguito i contatti degli sportelli sopracitati:

Roma Centro

Tel: 06 3231121 

e-mail: sportelloromacentro@mdc.it

Roma 5

Tel: 340.7235862

e-mail: roma5@mdc.it

 

Commenti chiusi.